Centro di diagnosi e trattamento per minori con disturbo da deficit di attenzione/iperattività, difficoltà scolastiche e disturbi associati.

Informativa ASSP – CDA

Informativa ASSP – CDA 2017-10-25T14:28:34+00:00

Chi scrive è Lauretta FURLAN, Presidente ASSP (Associazione Servizi Sociali e Sicurezza per Padova – ONLUS)  e del Centro Diurno “ARCHIMEDE”

Dal 2004 questa Associazione sta portando avanti un programma di informazione e sostegno a favore dei bambini affetti da Disturbo di Attenzione con Iperattività (DDAI o, nell’acronimo anglosassone ADHD). Questa patologia colpisce circa il 4% dei bambini in età prescolare e raramente viene considerata tale, in quanto si manifesta con sintomi, quali mancanza di attenzione, di interesse per gli oggetti personali, l’incapacità di terminare un compito, insufficiente autocontrollo, che possono essere male interpretati.

Spesso questi bambini vengono considerati pesanti, difficili, fastidiosi ed evitati dai compagni. Tale atteggiamento svalutante da parte degli adulti e dei coetanei può minare l’autostima, con ripercussioni importanti anche in età adulta.

L’ADHD deve quindi essere diagnosticato precocemente per consentire agli specialisti di predisporre e intraprendere con il bambino, la famiglia e la scuola un piano d’intervento che contenga un trattamento appropriato in grado di ridurre i sintomi principali (disattenzione, iperattività, impulsività) e il conseguente disagio.

La difficoltà a riconoscere precocemente i sintomi della patologia ha indotto quindi l’ASSP ad attivare una campagna di sensibilizzazione e informazione che aiuti le famiglie ad ottenere dalle istituzioni scolastiche e sanitarie un valido contributo per affrontare correttamente le caratteristiche comportamentali dei bambini.

Il progetto dell’ASSP, che ha ottenuto il sostegno dell’Assessorato ai Servizi Sociali della Regione Veneto, si è già concretizzato in numerose iniziative, mentre molte altre sono ai nastri di partenza.

Scarica l’informativa